Comdata Group vuole acquisire società controllate del gruppo francese Izium

12.06.2017
Comdata Group vuole acquisire società controllate del gruppo francese Izium

Il gruppo italiano Comdata, socio Camic, ha avviato le trattative per l'acquisizione di alcune società controllate del gruppo francese Izium.

L'operazione prevede l'acquisizione di pacchetti azionari di controllo di quatto società del gruppo francese, il quale è attivo anche in Madagascar e in Marocco.  Le quattro società in oggetto sono B2S, BCust, Colorado Conseil e CMS, e sono tutte specializzate nelle soluzioni di outsourcing e nella gestione dei clienti. L'azionista di maggioranza di Izium Group, Maxime Didier, dovrebbe a sua volta acquisire un pacchetto azionario di Comdata, diventando così il secondo maggiore azionista del gruppo italiano. La transazione dovrebbe essere completata entro la fine di agosto 2017, solo dopo il via libera dei rappresentanti sindacali di Izium Group e delle Autorità di controllo in entrambi i Paesi.

Dopo l'acquisizione, il gruppo Comdata, dovrebbe rafforzare ulteriormente il suo peso nel settore dei processi di outsourcing e della gestione clienti. «Grazie a questa acquisizione, nel 2017 raggiungeremo ricavi proforma di oltre 750 milioni di euro, posizionando il Gruppo Comdata tra i cinque maggiori operatori di Crm e Bpo a livello europeo» ha commentato Massimo Canturil, Ceo del gruppo Comdata, riguardo l'operazione in oggetto. Le quattro società al centro dell'acquisizione hanno realizzato ricavi complessivi per 180 milioni di euro, impiegano circa sei mila persone e hanno un portafoglio di circa 150 clienti.

Fonte: www.comdata.it

Fonte fotografia: Comdata

Indietro...

Galleria

Download