Eurostat conferma la crescita dei prezzi degli immobili in Repubblica Ceca

12.10.2017
Eurostat conferma la crescita dei prezzi degli immobili in Repubblica Ceca

Anche l'Eurostat conferma l'aumento dei prezzi degli immobili in Repubblica Ceca. Lo si evince dall'House Price Index, l'indice dei prezzi degli immobili residenziali, per il secondo semestre di quest'anno.

Tra inizio aprile e fine giugno i prezzi degli immobili residenziali in Repubblica Ceca sono cresciuti di 13,3% su base annua. Si tratta della crescita più forte in tutta l'Unione Europea, dove in media i prezzi immobiliari sono aumenti del 4,4 %. La Repubblica Ceca si è trovata in cima alla classifica già nel primo trimestre dell'anno, quando i prezzi avevano segnato un aumento annuo di 12,9%.

La crescita dei prezzi, tuttavia, non dissuade i cechi dall'acquisto delle abitazioni. Secondo le statistiche del Ministero dello Sviluppo Locale, nella prima parte di quest'anno sono stati accordati 55.700 nuovi mutui per un valore complessivo di circa 113 miliardi di corone. Si tratta di un incremento rispetto al primo semestre del 2016, quando furono concessi 52700 mutui per un valore di 102 miliardi di corone. Ad attirare i cechi sono i tassi d'interesse intorno al 2%. Oltre ai tradizionali istituti di credito, aumentano anche i mutui erogati tramite le Casse di risparmio abitativo (stavební spořitelny).

 

Fonte: ec.europa.eu

Fonte fotografia: Pixabay

Indietro...

Galleria

Download