L’Aeroporto di Brno cambia gestore

13.11.2017
L’Aeroporto di Brno cambia gestore

L’Aeroporto di Brno ha un nuovo gestore. A riportare per primo la notizia è stato il quotidiano MfDnes. Secondo il quotidiano, la società Letiště Brno, che ha in affitto dalla regione della Moravia Meridionale lo scalo del capoluogo moravo fino al 2063, è stata acquisita dal gruppo d’investimento Accolade, specializzato negli immobili industriali. La transazione è avvenuta tenendo all’oscuro fino all’ultimo minuto il proprietario dello scalo. «Posso confermare il cambio di proprietà. Per noi è una grande sorpresa», ha dichiarato venerdì 10 novembre il governatore della regione della Moravia Meridionale Bohumil Šimek. I rappresentanti del nuovo gestore hanno già fatto sapere di voler lavorare con la regione e la città di Brno per un ulteriore sviluppo dello scalo.

L’aeroporto di Brno è il secondo aeroporto del Paese per numero di passeggeri in transito. Lo scorso anno hanno viaggiato da e per Brno circa 417mila persone, in forte calo dal 2011. Brno ha attivi diversi collegamenti diretti con il Regno Unito e la Germania, ma una parte rilevante del traffico passeggeri è rappresentata dai voli charter. Il gruppo Accolade diversi anni fa era intenzionata a costruire vicino all’aeroporto un grosso polo logistico del gigante TNT, per dare priorità al trasporto merci. Una vocazione e un progetto che potrebbero essere recuperati con il nuovo cambio di proprietà.

 

Fonte: brno.idnes.cz

Fonte fotografia: Airport Brno

Indietro...

Galleria

Download