close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Rimane in vigore la legislazione sull’apertura dei negozi nei giorni di festa

15.03.2019

La legislazione sull'apertura dei negozi rimane in vigore senza sostanziali modifiche. Sono andati a vuoto i tentativi di abolire la legge tramite l’iniziativa parlamentare e il ricorso alla Corte Costituzionale.

Mercoledì 13 marzo la Corte Costituzionale ha bocciato il ricorso presentato da un gruppo di senatori contro la legge che impone la chiusura degli esercizi commerciali in alcuni dei giorni di festa nazionale. Secondo il giudice relatore David Uhlíř, la legge persegue i suoi scopi in modo legittimo. Secondo i giudici della Corte, l'intervento non è tanto intenso da prefigurare una violazione delle libertà economiche. La Corte Costituzionale ha mantenuto in vigore anche il limite di 200 metri quadrati di superficie, sotto la quale i negozi possono rimanere aperti. «È risaputo che i piccoli esercizi sono gestiti soprattutto dai proprietari e dai loro collaboratori famigliari», ha rilevato la Corte.

Non ha prodotto l'effetto desiderato nemmeno il disegno di legge presentato alla Camera, che prevedeva il superamento dell'attuale legislazione. La Camera ha accolto soltanto la cancellazione della chiusura obbligatoria per i punti vendita all'ingrosso, mantenendo inalterata la parte della legge riguardante la distribuzione al dettaglio. «Ma è meglio di niente» ha commentato il deputato dell'ODS Vojtěch Munzar, favorevole all'abolizione.

Fonte: www.usoud.cz

Fonte fotografia: usoud.cz

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin