Resultati di ricerca...
  • cs
  • it
close

Login

News

04.02.2015

Pagamenti in contanti: anche in Repubblica Ceca regole più ferree

Sono già due mesi che in Repubblica Ceca sono in vigore regole più ferree sui trasferimenti in contanti. Una regola importante in un Paese , dove il contante rimane ancora un metodo di pagamento accettato anche per grandi transazioni.

Con la nuova legge il limite di trasferimento di contante viene infatti abbassato da 350 mila corone a 270 mila corone, 10 mila euro circa. Il limite, comparato al resto dell'Europa, Italia compresa, rimane quindi piuttosto elevato. Come nel resto dell'Europa, il limite viene giustificato come un mezzo di lotta all'evasione fiscale e alla corruzione.

“La nuova legge estende il limite a praticamente tutti i tipi di trasferimento di contante” ricorda nel suo commento l'avv. Martin Holub dello Studio legale Šafra & Partneři. La nuova legge infatti reagisce a un verdetto emesso in febbraio 2011, in cui il limite veniva applicato soltanto ai versamenti, che servono come pagamento di vincoli contrattuali. Nuovamente il limite si applica anche altre tipologie di trasferimenti come erogazioni di mutui, il versamento dovuto a un'eredità o una donazione.

 

Credits: EpSos.de

Fonte: business.center.cz

Loading…