close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Il sistema del “Semaforo”, Italia riqualificata come Paese a basso rischio

09.07.2020

Da lunedì 15 giugno è entrato in vigore il cosiddetto sistema del semaforo per regolare gli spostamenti tra la Repubblica Ceca e gli altri Paesi della comunità europea.

La mappa contrassegna con il colore verde i paesi sicuri per i viaggi. Se i paesi sono contrassegnati in rosso, c'è uno sviluppo sfavorevole dell’epidemia Covid-19 con un alto rischio di infezione. I cittadini della Repubblica Ceca e i residenti in Repubblica Ceca possono viaggiare verso i paesi contrassegnati in verde senza restrizioni al loro ritorno. Il test negativo al Covid-19 sarà richiesto quando si viaggia in rientro da Paesi contrassegnati in rosso.

Sulla base degli ultimi sviluppi il Ministero della Salute della Repubblica Ceca ha migliorato il rating epidemiologico dell'Italia, che ora viene considerata un Paese a basso rischio. Questo significa che i residenti cechi possono viaggiare in Italia senza necessità di test tampone negativo o l'isolamento preventivo di 14 giorni al loro ritorno, e altrettanto vale per i residenti italiani, che intendono entrare in Repubblica Ceca per qualsiasi ragione.  

La mappa dei Paesi europei contrassegnati in base al grado di rischio della malattia continuerà ad essere aggiornata in base all’evoluzione della situazione epidemiologica ed è disponibile qui.

 

Fonte: www.mzcr.cz

Fonte fotografia: mzcr.cz

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin