close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

La metro D costerà 40 miliardi di corone

14.03.2018

Praga si sta preparando per la costruzione della nuova linea metropolitana D, che dovrebbe collegare il centro della città con i quartieri residenziali nella parte sud della metropoli boema.

Secondo un documento presentato alla Commissione Trasporti del Municipio Praga Capitale, il costo di costruzione della nuova linea, nel tratto da Pankrác a Písnice, dovrebbe ammontare a 40 miliardi di corone. Altri 10 miliardi saranno necessari per prolungare la linea verso il centro, fino a náměstí Míru. La maggior parte dei fondi sarà utilizzata per i lavori di costruzione del tratto, delle gallerie e delle nuove stazioni. Circa 6,5 miliardi di corone sono stati stanziati per l’acquisto dei convogli, che dovrebbero essere senza conducente. La costruzione della nuova linea dovrebbe migliorare la viabilità nella capitale ceca, togliendo dalle strade fino a 15 milioni di vetture all’anno e riducendo sensibilmente le emissioni.

Attualmente il progetto è rallentato dalle difficoltà nell’acquisto dei terreni necessari alla costruzione della linea. Secondo il direttore dell’Azienda del trasporto pubblico praghese Martin Gilliar, le trattative sono aperte con più di quattrocento proprietari, che hanno pretese finanziarie sensibilmente superiori alla disponibilità dell’azienda. Per questo motivo si sta valutando l’ipotesi di formare una joint-venture con l’investitore privato Penta Group, al fine di accelerare la fase d’acquisto. «Tra giugno e luglio potrebbero partire i primi lavori», ha detto alla commissione Gilliar.

Fonte: http://www.ceskenoviny.cz

Fonte fotografia: dpp.cz

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin