close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Rinvio per il certificato medico elettronico

14.05.2019

La cancellazione del periodo di carenza e l'introduzione del certificato medico elettronico non avverranno nello stesso momento.

La Camera dei Deputati ha approvato con i voti della maggioranza governativa il rinvio dell'introduzione del certificato medico elettronico al primo gennaio del prossimo anno. «Per quanto riguarda l'aspetto tecnico del certificato medico, abbiamo una scaletta di marcia molto dettagliata, che stiamo rigorosamente rispettando» ha assicurato il Ministro del lavoro Jana Maláčová. Respinta invece la mozione dell'opposizione, che avrebbe rinviato anche la cancellazione del periodo di carenza dei primi tre giorni di malattia. Il provvedimento entrerà in vigore, come previsto, il primo luglio di quest'anno.

Il certificato medico elettronico dovrebbe facilitare la comunicazione tra il medico, le imprese che pagano i primi giorni di malattia al dipendente, e la previdenza sociale. Tra gli effetti attesi anche un maggiore contrasto all'assenteismo. «Fin dall'inizio del dibattito sulla cancellazione del periodo di carenza abbiamo chiesto che ciò avvenisse in contemporanea con l'introduzione del certificato medico elettronico - ribatte l'Unione del Trasporto e dell'Industria, la Confindustria ceca - Il fatto che questo non avverrà è inaccettabile». Contrari alla cancellazione dei primi tre giorni di malattia, ora non remunerati, anche altre associazioni d'impresa.

Fonte: ct24.ceskatelevize.cz

Fonte fotografia: psp.cz

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin