close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

I prezzi sono cresciuti in Repubblica Ceca di oltre il tre percento

14.01.2021

Lo scorso anno in Repubblica Ceca il tasso d’inflazione è rimasto superiore al tre percento. Lo indicano le rilevazioni dell’Ufficio di Statistica Ceco.

L’inflazione è cresciuta lo scorso anno del 3,2 percento. Il dato è in aumento rispetto al 2019 ed è il più alto dal 2012. Il tasso d’inflazione è stato trainato dal forte aumento dei prezzi nel comparto alimentare e delle spese per l’abitazione. Unico comparto che registra un contributo negativo è quello delle poste e telecomunicazioni.

Il tasso d’inflazione ha registrato una frenata a fine anno. Nel quarto trimestre l’aumento dei prezzi è diminuito al 2,6 percento rispetto al 3,3, percento del terzo trimestre. A dicembre il tasso d’inflazione si è fermato al 2,3 percento, di molto inferiore rispetto alle previsioni della Banca Nazionale Ceca. “Nel corso di quest’anno il tasso d’inflazione calerà ulteriormente” prevede l’istituto nazionale.

 

Fonte: https://www.czso.cz

Fonte fotografia: Pixabay

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin