close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

La Commissione Europea ha potenziato il Quadro Temporaneo

29.01.2021

La Commissione Europea ha deciso di potenziare il Quadro Temporaneo UE. Il Quadro Temporaneo rappresenta una deroga alle regole sugli aiuti di stato alle imprese ed è stato attivato a causa dell’epidemia da Covid-19.

Il Quadro Temporaneo doveva cessare a fine giugno di quest’anno. “Abbiamo deciso di prorogarlo fino alla fine di quest’anno” ha annunciato giovedì iil commissario europeo per la concorrenza Margrethe Vestager. La proroga è stata decisa a causa del persistere della pandemia nei Paesi europei.

La Commissione ha deciso anche di aumentare le soglie de minimis, vale a dire degli aiuti di stato che non vengono indagati dalle istituzioni europee. In tempi ordinari la soglia per le imprese attive in settori non agricoli è di 200.000 euro in tre anni. La soglia è stata aumentata dal Quadro Temporaneo a 800.000 e giovedì la Commissione ha proceduto a un ulteriore aumento a 1,8 milioni euro. Nella soglia vengono conteggiati i versamenti di molti programmi di ristoro.

Fonte: https://ec.europa.eu

Fonte fotografia:Commissione Europea

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin