close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Le imprese agricole e alimentari ceche contro il Nutri-score

10.06.2021

Le Camere ceche dei produttori agricoli e alimentari (Potravinářská komora e Agrární komora), a cui aderiscono soprattutto le grandi e medie imprese del settore, si sono schierate contro il sistema di etichettatura degli alimenti Nutri-score. 

Secondo la Camera dei produttori alimentari (Potravinářská komora) il principale difetto del sistema Nutri-score consiste nel fatto che fornisce al consumatore un’informazione troppo semplificata. „Il Nutri-score viene calcolato su sette parametri, di cui la maggior parte delle informazioni vengono già riportate sulle confezioni” ha dichiarato la portavoce di Potravinářská komora Helena Kavanová. Secondo il presidente della Agrární komora Jan Doležal esiste il rischio che i produttori modifichino gli alimenti da loro prodotti per ottenere una valutazione migliore sul sistema “a semaforo” dello score.

La Commissione Europea vuole adottare entro la fine del 2022 un’etichettatura nutrizionale unica a livello europeo. Tra le etichette in pole position c’è il Nutri-score, che viene già usato in Francia o Germania. Secondo i sostenitori il sistema a semaforo fornisce al consumatore un’informazione immediata. Contro il sistema sono schierati alcuni paesi europei, tra cui l’Italia e la Repubblica Ceca. Secondo l’Italia il funzionamento del Nutri-score valuta in maniera sbagliata e danneggia alcuni alimenti sani e tradizionali.

Fonte: www.ceskenoviny.cz

Fonte fotografia: Wikimedia

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin