close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Le piccole e medie imprese ottimiste verso la fine dell’anno

25.11.2021

Tra le piccole e medie imprese ceche è cresciuto l’ottimismo. Lo indicano le rilevazioni autunnali della banca ČSOB, socio Camic.

In autunno le attese positive delle piccole e medie imprese hanno superato quelle negative. A mostrare più ottimismo sono soprattutto le piccole aziende e gli artigiani, mentre le valutazioni delle medie imprese sono meno espansive. “Ad attendere un aumento della domanda nel quarto trimestre sono il 41 percento delle imprese, l’anno scorso erano il 15 percento. Il 40 percento delle imprese ha dichiarato una crescita degli investimenti, un anno fa era solo un quinto” ha indicato Pavel Prokop, direttivo esecutivo del corporate banking di ČSOB.

Le imprese continuano tuttavia ad avere alcuni timori. Oltre la metà delle piccole e medie imprese teme l’andamento generale dell’economia o una recrudescenza della pandemia covid-19. Alcuni rischi invece spingono in avanti le aziende. “L’attuale crescita dei costi dell’energia dà una spinta alle imprese per lavorare in maniera attiva negli ambiti della sostenibilità e della riduzione dei consumi di energia e dell’impronta ecologica” ha sottolineato Pavel Prokop.

Fonte e fonte fotografia: www.csob.cz

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin