close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Covid-19: Linee guida per le imprese

03.04.2020

RESTRIZIONI PER IMPRENDITORI E LIBERI PROFESSIONISTI

https://www.camic.cz/it/news/approfondimento-16-3-2020-restrizioni-per-imprenditori-e-liberi-professionisti/

 

PACCHETTO DI LIBERAZIONE FISCALE I e II

Un pacchetto fiscale che risponde alla situazione attuale legata al COVID-19 e rappresenta una delle varie misure adottate per aiutare gli imprenditori (persone fisiche e giuridiche) a superare lo stato di emergenza (dichiarazione dei redditi, dichiarazioni di controllo, sistema elettronico degli incassi, ecc.)

https://www.camic.cz/it/news/approvato-pacchetto-fiscale-di-sostegno/

 

PROGRAMMA COVID I - credito senza interessi - chiuso 20. 3. 2020

Il Ministero dell'Industria e del Commercio ha preparato assieme alla Banca statale di Sviluppo e Garanzia Boemo-Morava (ČMZRB) una linea di credito agevolata per le micro, piccole, medie aziende o liberi professionisti

https://www.camic.cz/it/news/credito-senza-interessi-covid-19-approvate-nuove-misure-di-sostegno-alle-aziende-in-rc/

PROGRAMMA COVID II - credito senza interessi

Il Ministero dell'Industria e del Commercio ha preparato assieme alla Banca statale di Sviluppo e Garanzia Boemo-Morava (ČMZRB) una seconda linea di credito agevolata per le micro, piccole, medie aziende o liberi professionisti

https://www.camic.cz/it/news/programma-covid-ii-richieste-di-credito-senza-interessi/

 

TECNOLOGIE COVID 19 – SUSSIDIO PER LA PRODUZIONE DI DISPOSITIVI SANITARI

Il bando del Ministero dell'Industria e del Commercio della RC Technologie Covid-19 (Tecnologia Covid-19) si focalizza sui sussidi per la produzione di dispositivi medici.

https://www.camic.cz/it/news/technologie-covid-19-sussidio-alla-produzione-di-dispositivi-sanitari/

 

PROGRAMMA CZECH RISE UP – soluzioni intelligenti contro il COVID-19

Il programma CZECH RISE UP promosso dal Ministero dell'Industria e del Commercio della RC è focalizzato sui suissidi per lo sviluppo di nuove soluzioni intelligenti contro il Covid-19.

https://www.camic.cz/it/news/programma-czech-rise-up-soluzioni-intelligenti-contro-il-covid-19/

 

PROGRAMMI DI SOSTEGNO ALLE AZIENDE CECHE SUI MERCATI ESTERI

In collaborazione con la Camera di Commercio ceca e la Confederazione dell'Industria della Repubblica Ceca, il Ministero degli Esteri della RC presenta un nuovo strumento per sostenere l'attività economica delle aziende ceche all'estero (programma PROPEA).

https://www.camic.cz/it/news/il-ministero-degli-esteri-ceco-offre-programmi-di-sostegno-alle-aziende-ceche-sui-mercati-esteri/

 

ADEMPIMENTI CONTRATTUALI E CAUSA DI FORZA MAGGIORE

https://www.camic.cz/it/news/aziende-e-covid-19-adempimenti-contrattuali-e-causa-di-forza-maggiore/

 

IMPATTI DEL CORONAVIRUS SARS CoV-2 SULL’AMBITO DELLE LOCAZIONI (SOPRATTUTTO LOCAZIONE DEI LOCALI COMMERCIALI)

Un sunto delle possibili situazioni, riguardanti i contratti di locazione (soprattutto per i locali commerciali)

https://www.camic.cz/it/news/covid-19-locazioni-e-spazi-commerciali/

 

Altre news:

  • Rapporti locazione spazi di Praga Capitale e dei singoli quartieri della città di Praga: il Municipio di Praga Capitale e i singoli quartieri della città di Praga danno supporto agli affittuari di spazi commerciali di proprietà della Città, esonerandoli dagli interessi e con l'aiuto di pagamenti rateali degli affitti durante la crisi Covid-19. Praga Capitale inoltre discuterà la possibilità di esonero completo dal pagamento del canone di locazione per la durata dei provvedimenti di emergenza. Maggiori informazioni presso i canali delle municipalità menzionate.
  • Il ministero degli Affari Esteri italiano ha istituito una casella di posta elettronica destinata a raccogliere le segnalazioni di restrizione alla circolazione degli operatori e di discriminazione all'accesso di merci italiane. Gli operatori interessati possono scrivere al seguente indirizzo: coronavirus.merci@esteri.it 
  • UE: fondo da 25 miliardi contro il coronavirus: la Commissione Ue proporrà di creare un fondo da 25 miliardi che andrà «a sostegno del sistema sanitario, delle Pmi, del mercato del lavoro e delle parti più vulnerabili dell'economia», colpite dal Coronavirus: lo ha annunciato la presidente della Commissione UE, Ursula von der Leyen, al termine del vertice straordinario a 27 in videoconferenza. «Proporrò a Parlamento e Consiglio di liberare 7,5 miliardi di euro di liquidità» dai fondi UE, che faranno da leva per ottenere la massima capacità del nuovo fondo (Fonte: www.ilsole24ore.com).
  • L'Associazione Bancaria Ceca ha consentito una dilazione di tre mesi delle scadenze di pagamento, per quanto riguarda i crediti e i mutui ipotecari, a favore dei cittadini e dei piccoli imprenditori che sono stati colpiti dalla emergenza coronavirus.

 

 

 

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin