close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

L’industria ceca ha cominciato l’anno in leggera crescita

15.03.2021

L’industria ceca ha cominciato il 2021 registrando un leggero aumento della produzione nel mese di gennaio. Lo indicano i dati diffusi dall’Ufficio di Statistica Ceco.

Rispetto allo stesso mese del 2020 la produzione industriale di gennaio è aumentata dello 0,9%. “Si tratta di un buon risultato, in quanto il raffronto viene fatto con gennaio 2020, quando l’economia ceca funzionava ancora regolarmente – indica Radek Matějka dell’Ufficio di Statistica Ceco - Nonostante tutte le difficoltà l’industria nel suo complesso regge”.

Nel primo mese del 2021 una leggera flessione è stata registrata nel settore automotive, che tuttavia a dicembre aveva registrato un incremento del 16%. A gennaio il numero delle automobili prodotte è diminuito di circa il 12% a 105.000 vetture e un calo è stato registrato anche nel settore bus, che aveva dimostrato una forte solidità nei mesi precedenti. L’andamento più favorevole è stato registrato dall’industria chimica, in crescita del dieci percento, e dalla produzione di metalli, in aumento del 5,6 percento.

L’unico dato fortemente negativo è quello delle nuove commesse, che sono diminuite del 4,6 percento. Il trend è determinato dal calo di un quarto degli ordini domestici, mentre quelli dall’estero sono cresciuti del 5,5 percento.

Fonte: www.czso.cz

Fonte fotografia: Škoda Auto

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin