close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Ministero Finanze: l’economia crescerà quest’anno del 3,1%

16.04.2021

Il Ministero delle Finanze ha pubblicato mercoledì 14 aprile le nuove stime di crescita relative all’economia ceca.

Dopo il forte calo registrato a causa dell’epidemia nel 2020 il Ministero delle Finanze prevede per quest’anno una crescita del 3,1% e per il prossimo anno un aumento del PIL del 3,7%. Quest’anno dovrebbero tornare all’attivo tutte le componenti del PIL. Gli investimenti delle imprese sono dati in aumento del 3,8% dopo un calo di oltre l’otto percento nel 2020, e in espansione del 3,4% è data anche la spesa del governo. I consumi delle famiglie dovrebbero rimanere stabili con un lieve aumento dello 0,1%.

Tra i rischi che potrebbero avere un impatto negativo sulla crescita ci sono un ritmo lento delle vaccinazioni e una ripresa della pandemia o l’andamento negativo nel settore automotive.

La pandemia continuerà ad avere un forte impatto sui conti pubblici. I deficit dovrebbero rimanere superiori ai criteri di Maastricht fino ad almeno il 2024. Per migliorare l’andamento dei contenuti il ministro delle finanze Alena Schillerová prevede una modifica del mix fiscale e una revisione della spesa. Le misure concrete saranno prese, probabilmente, dal governo che si formerà dalle elezioni parlamentari di ottobre.

Fonte: www.mfcr.cz

Fonte fotografia: Wikimedia

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin