close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Ritorna l’obbligo per le aziende di testare i dipendenti

22.11.2021

Per le aziende torna a partire da lunedì 22 novembre l’obbligo di testare i dipendenti. Il datore di lavoro deve garantire test settimanali regolari mediante test antigenici rapidi entro e non oltre il 29 novembre 2021. Lo ha deciso il governo venerdì 19 novembre.

Le aziende avranno l’obbligo di testare i dipendenti una volta alla settimana. Potranno utilizzare anche i test antigenici e i test fai da te. Hanno una deroga dall’effettuare i test i dipendenti vaccinati, coloro che sono guariti al massimo da 180 giorni dalla malattia covid-19 e le persone che hanno un test antigenico o PCR negativo non più vecchio di sette giorni. Sono esonerati dal test anche i dipendenti in smart working o coloro, che non entrano in contatto con altre persone. I costi verranno rimborsati alle aziende come in primavera di quest’anno.

A differenza dalla primavera potranno entrare sul posto di lavoro anche i dipendenti, che si rifiuteranno di effettuare il test. Sul luogo di lavoro dovranno tuttavia indossare la mascherina FFP2, mantenere le distanze di almeno 1,5 metri tra le persone e non potranno andare in mensa con gli altri dipendenti. Le imprese dovrebbero adottare anche misure per limitare i contatti tra i dipendenti che si sono rifiutati di fare il test e le altre persone.

Fonte: www.vlada.cz

Fonte fotografia: vlada.cz

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin