close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Sani Authentic Italian Gelato mantiene il suo menu e la filosofia del gelato buono e sano

08.06.2021

Tra gli esercizi gastronomici che da lunedì scorso hanno potuto riaprire gli spazi interni c’è anche la gelateria Sani Authentic Italian Gelato, socio Camic. Abbiamo chiesto al titolare Moreno Faganello come ha affrontato questo passaggio chiave.

 

Come vi siete preparati alla ripartenza? 

L’annuncio fatto venerdì, che da lunedì sarebbe stato possibile riaprire, ci ha colto un po’ di sorpresa. Ma penso non siamo stati i soli nel settore gastronomico. La nostra gelateria è stata ferma quasi sei mesi, perché non aveva molto senso vendere il gelato su strada in inverno. Ho richiamato subito il mio team e ho fatto gli acquisti necessari per cominciare la produzione e poter offrire ai clienti una scelta, che ancora non è completa. Sani Authentic Italian Gelato ha un menu molto strutturato e vario, che mantengo. Il menu riflette la nostra filosofia di produrre un gelato artigianale gustoso e anche sano.

 

Quale afflusso di clienti prevede? 

Nelle prime settimane non penso che ci saranno moltissimi clienti. La ripresa sarà graduale. Io penso che torneremo ai livelli normali a Natale, che per il nostro settore rappresenta un’occasione molto importante.

 

Con la riapertura ha dovuto affrontare cambiamenti organizzativi, ad esempio nel team o nei prezzi? 

La squadra dei miei dipendenti è rimasta praticamente al completo, solo un ragazzo è andato a lavorare ad Amazon. Per quanto riguarda i prezzi, non li abbiamo aumentati. Anzi penso di riprendere alcune promozioni che avevamo fatto lo scorso anno. I costi delle materie prime però sono decisamente aumentati.

 

Fonte: Sani Authentic Italian Gelato

Fonte foto: Sani Authentic Italian Gelato

 

right
left
Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin