close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Bonaldo s.r.o. propone sanificatori d’aria innovativi

05.11.2020

L’impresa ceca Bonaldo s.r.o., socio Camic, ha cominciato a importare in Repubblica Ceca gli innovativi sanificatori d’aria Sanitec prodotti dall’azienda italiana Nanoproject. Ne abbiamo parlato con Devis G. Bonaldo, amministratore della società.

Perché avete deciso di importare i prodotti Sanitec?

Abbiamo deciso di iniziare a distribuire questi prodotti a causa della pandemia in corso, essendo prodotti mirati a soddisfare una reale necessità delle aziende e dei privati di lavorare e vivere in ambienti il più possibile sanificati e privi di virus, batteri e altro. Grazie a una combinazione di tecnologie speciali questi prodotti si distinguono dagli altri competitor sul mercato, garantendo un'efficacia enormemente superiore.

La sua azienda distribuisce prodotti di altre aziende italiane. Come sceglie i partner in Italia?

Distribuiamo prodotti italiani grazie ai miei contatti in Italia. Sono rapporti maturati nel corso degli anni, che mi permettono di avere una conoscenza più diretta ed approfondita dei prodotti ma soprattutto delle aziende e delle persone che fisicamente li creano. La scelta avviene valutando il tipo di prodotto, la qualità costruttiva e il vantaggio che può dare all’utilizzatore finale. Il nostro obiettivo è quello di fornire prodotti di qualità, fabbricati da aziende serie e funzionali alle esigenze dei clienti.

Siete specializzati in prodotti italiani. I clienti cechi percepiscono il marchio Made in Italy?

Devo dire che proporre un prodotto veramente Made in Italy è una buona spinta per aiutare le vendite. In particolare per quanto riguarda il caso specifico dei sanificatori d’aria. Il fatto che siano prodotti in Italia aiuta a percepire una caratteristica di qualità superiore rispetto ad un “classico” Made in China, e indubbiamente il cliente ceco lo capisce bene.

La nuova epidemia da coronavirus ha colpito l'intera economia.  Qual è la situazione nel suo settore? 

Bonaldo s.r.o. è una società impegnata in numerosi settori e generi di attività. Lavoriamo quindi con partner importanti e molto differenti tra loro, e questo fino ad ora è ciò che maggiormente ha aiutato a mantenere dei risultati economici accettabili. Per quanto riguarda le attività legate ai montaggi di macchinari e alle manutenzioni in diversi settori dal tessile, all'automotive e al food, devo dire che il calo è stato evidente. Nel settore delle installazioni di impianti elettrici abbiamo mantenuto un buon livello di fatturato, addirittura aumentandolo rispetto agli anni precedenti. Una grossa difficoltà che incontriamo in questo periodo è il riuscire a destreggiarsi tra le restrizioni agli spostamenti imposte dai governi. I nostri tecnici operano sovente al di fuori dei confini nazionali. Dall’altra parte, delle limitazioni vengono imposte da diversi nostri clienti all’accesso alle proprie aziende da parte di ditte esterne.

E quali sono le prospettive?

Per quanto riguarda le prospettive, siamo ancora troppo in balia degli eventi e ciò che oggi sembra una certezza viene spazzata via il giorno dopo. Certamente è utile dedicarsi appunto alla commercializzazione di prodotti efficaci e funzionanti legati in qualche modo alla lotta contro il Covid-19. Ed è ciò che stiamo facendo con il massimo del nostro impegno.

 

Fonte: Camic

Fonte foto: Bondaldo s.r.o.

 

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin