close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

I soci della Camera Italo-Ceca si sono incontrati alla Boat Networking Night

23.09.2021

La Camera di Commercio dell’Industria Italo-Ceca ha organizzato mercoledì 22 settembre l’evento Boat Networking Night, che si è tenuto sulla nave Grand Bohemia Boat.

L’evento si è tenuto alla presenza di più di 200 Soci ed è stato il primo incontro pubblico dopo l’Assemblea Generale con il nuovo Consiglio Direttivo e il Presidente Danilo Manghi. “Per noi stasera è un nuovo inizio” ha detto Manghi. La Camera intende continuare a operare a favore dei suoi soci e dei buoni rapporti economici tra la Repubblica Ceca e l‘Italia, ha sottolineato Manghi. La Camera ha attualmente oltre 400 soci che impiegano circa 72.000 persone. “Anche i dati dell’interscambio sono tornati ai livelli del 2019” ha detto Manghi.

Manghi ha anche annunciato una novità – il progetto Porte Aperte. Ogni martedì mattina il Presidente è presente nella sede Camic per incontrare e conoscere i Soci. “Gli obiettivi della Camera non possono che essere quelli di promuovere gli eventi in presenza e dare ai Soci servizi specifici e mirati” ha sottolineato Manghi.

La serata si è svolta nella splendida cornice del centro di Praga e del fiume Moldava. All’evento hanno partecipato anche il viceministro dell’industria e commercio della RC Martina Tauberová, l‘ europarlamentare Martina Dlabajová e l’On. Vojtěch Munzar membro del Parlamento della RC e presidente del Gruppo Interparlamentare di amicizia tra l’Italia e la Repubblica Ceca, in rappresentanza dell’Ambasciata d’ Italia a Praga ha partecipato la Dott.ssa Antonella Fontana, Deputy Head of Mission.

La serata si è tenuta grazie al sostegno di Generali Česká Pojišťovna, UniCredi Bank Czech republic & Slovakia, Fiat Chrysler Automobiles – gruppo Stellantis, Mattoni 1873, Ferrero Česká, Manghi Czech, Všeobecná úvěrová banka – gruppo Intesa Sanpaolo. Si ringraziano anche le società Prague Boats, Bevande e Ramenzoni Praha.

Fonte: Camic

Fonte foto: Studio Adam-Costey

right
left
Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin