close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Il governo ha approvato nuovi ristori

15.12.2020

Il governo ceco ha approvato nella sua seduta di lunedì la proroga o l’avvio di programmi di ristoro.

Novità assoluta è il programma di ristoro Covid – Gastro dedicato alle imprese nella ristorazione. Le imprese potranno ottenere dal programma un contributo per ogni giorno di chiusura forzata, vale a dire dal 14 ottobre al 31 dicembre con l’esclusione del periodo dal 3 al 18 dicembre. Il contributo sarà di 400 corone al giorno per ogni dipendente o collaboratore. Secondo l’Ufficio di Statistica nella ristorazione lavorano a tempo pieno più di 80.000 persone. Il budget del programma è di 2,5 miliardi di corone.

Il governo ha approvato un nuovo bando del programma Covid Nájemné. Le imprese, che dovranno chiudere a partire dal 18 dicembre, potranno chiedere un contributo pari al 50 percento degli affitti pagati per i mesi di ottobre, novembre e dicembre. Il programma ha a disposizione tre miliardi di corone. Verrà aperto un nuovo bando anche per il programma Covid Ubytování. Come nel primo bando gli alberghi potranno chiedere un contributo per ogni camera e giorno in cui non potevano ospitare turisti. Lo stanziamento è di 2,7 miliardi di corone.

Per essere avviati tutti i tre programmi devono essere prima notificati alla Commissione Europea.

Le imprese inoltre possono accedere al programma Antivirus e ottenere un rimborso fino al 100 percento degli stipendi e contributi pagati. I lavoratori autonomi possono richiedere il bonus.

Per maggiori informazioni: Covid-19: Linee guida per le imprese

Fonte: vlada.cz

Fonte fotografia: Pixabay

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin