close

Login

Camera di Commercio e dell’Industria Italo-Ceca
  • cs
  • it

Il governo riavvia le misure di sostegno alle imprese e ai lavoratori autonomi

23.11.2021

Dato il peggioramento dell’epidemia covid-19 e le nuove restrizioni il governo ha deciso di adottare le misure di sostegno, che erano già in vigore in primavera, per le imprese e per i lavoratori autonomi. Le misure dureranno fino al 31 dicembre. Alcuni requisiti saranno tuttavia diversi da programmi analoghi in primavera.

Per le imprese, che hanno registrato un calo del fatturato di almeno il 30 percento, saranno a disposizione COVID Nepokryté náklady e Covid 2021. Nel primo programma le imprese possono ottenere un ristoro pari ad almeno il 40 percento della perdita registrata, nel secondo programma un ristoro pari a 300 corone per il numero di posti di lavoro a tempo pieno per ogni giornata di supporto. A gestire i due programmi è il Ministero dell’Industria e del Commercio che avrà un budget di 12 miliardi di corone.

Il Ministero delle Finanze ha poi deciso di rinnovare il ristoro per i lavoratori autonomi con una perdita del fatturato di almeno il 30 percento. Come in primavera il ristoro sarà di 1000 corone per ogni giorno di limitazione. Il ministero propone un periodo di sostegno dal 22 novembre al 31 dicembre e ha bisogno del parere del parlamento.

Per le imprese verrà poi riattivata anche la cassa integrazione pandemica Antivirus B, che è prevista nel caso in cui le aziende registrino un calo della produzione legata alla pandemia. Il gestore del programma è il Ministero del Lavoro e degli Affari Sociali. Lo ha annunciato il vicepremier Karel Havlíček.

Fonte e fonte fotografia: www.vlada.cz

Share on FacebookShare on TwitterShare on Linkedin